Informativa sulla Privacy e sulla gestione dei cookie

La Provincia di Treviso con sede in via Cal di Breda 116 – Treviso – TV CAP 31100 (di seguito “Provincia di Treviso”) si impegna costantemente per tutelare la privacy on-line dei suoi utenti. Questo documento le permetterà di conoscere la nostra politica sulla privacy per capire come le sue informazioni personali vengono gestite quando utilizza i nostri servizi e per consentirle, se del caso, di prestare un consenso al trattamento dei suoi dati personali espresso e consapevole nelle sezioni del sito ove viene richiesto di fornire i dati personali.
Le ricordiamo che nelle varie attività svolte dagli uffici e  nelle sezioni dei siti web della Provincia di Treviso ove raccogliamo i suoi dati personali sono pubblicate, laddove necessarie, specifiche informative ai sensi dell'art. 13 del Regolamento EU 2016/679 (di seguito: "Regolamento") per sua necessaria presa visione prima della fornitura dei dati richiesti.
Tali informative non sono presenti nei casi di informazioni richieste per lo svolgimento di attività connesse a forme previste nell’ambito dell’Art. 6 commi b - c – e (trattamento di dati per obblighi contrattuali, per obblighi legali, obbligo connesso all'esercizio di pubblici poteri).
Le informazioni ed i dati da lei forniti o altrimenti acquisiti nell'ambito della registrazione ai vari servizi dell’Amministrazione Provinciale di Treviso, saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni del Regolamento e degli obblighi di riservatezza che ispirano l'attività dell’Amministrazione Provinciale di Treviso.
Secondo le norme del Regolamento, i trattamenti effettuati dalla Provincia di Treviso saranno improntati ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.
 


1. Titolare e Data Protection Officer


Il Titolare dei trattamenti svolti dell’Amministrazione Provinciale di Treviso e’ il Presidente Pro Tempore dell’Amministrazione Provinciale.
La struttura del Titolare è dotata di un responsabile per la protezione dei dati (Data Protection Officer o "DPO"). Il DPO è a disposizione per qualunque informazione inerente il trattamento dei dati personali della Provincia di Treviso. È possibile contattare il DPO scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al telefono 0422 656683.
 


2. I dati personali oggetto del trattamento


Per trattamento di dati personali intendiamo qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.
La informiamo che i dati personali oggetto di trattamento saranno costituiti da un identificativo come il nome, l'indirizzo email, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online, e altri dati idonei a renderla identificato/a o identificabile, a seconda del tipo di Servizi richiesti (di seguito solo "Dati Personali"). in particolare, i Dati Personali trattati attraverso il Sito sono i seguenti:


a. Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni Dati Personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento, per identificare anomalie e/o abusi. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito o di terzi: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di quattordici giorni, a meno di eventuali richieste dell'utente.


b. Dati trattati nell'ambito della registrazione sul sito

Compilando l'apposito form di registrazione, lei può registrarsi ai Servizi. Se invece lei è già un utente registrato dell’Amministrazione Provinciale di Treviso, con il suo codice identificativo per l’Amministrazione Provinciale di Treviso lei potrà con un semplice click autenticarsi direttamente al suo pannello di controllo.


c. Dati forniti volontariamente dall'interessato

Nell'utilizzo di particolari Servizi potrebbe verificarsi un trattamento dei Dati Personali di terzi soggetti da lei inviati al gestore del Servizio. Rispetto a tali ipotesi, lei si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, lei conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, etc. che dovesse pervenire a Provincia di Treviso da terzi soggetti i cui Dati Personali siano stati trattati attraverso il suo utilizzo dei Servizi in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili. In ogni caso, qualora lei fornisca o in altro modo tratti Dati Personali di terzi nell'utilizzo del Servizio, garantisce fin da ora - assumendosene ogni connessa responsabilità - che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda su un'idonea base giuridica (ad esempio, il consenso dell'interessato) ai sensi dell'art. 6 del Regolamento che legittima il trattamento delle informazioni in questione.


d. Dati di traffico

Nell'uso del servizio di posta elettronica, la Provincia di Treviso tratta alcuni dati ai fini della trasmissione delle comunicazioni sulla rete di comunicazione elettronica. Tali dati sono quelli elencati nel Decreto Legislativo 30 maggio 2008, n. 109, e segnatamente sono:
  • indirizzo IP utilizzato e indirizzo di posta elettronica ed eventuale ulteriore identificativo del mittente;
  • indirizzo IP e nome a dominio pienamente qualificato del mail exchanger host, nel caso della tecnologia SMTP ovvero di qualsiasi tipologia di host relativo ad una diversa tecnologia utilizzata per la trasmissione della comunicazione;
  • indirizzo di posta elettronica, ed eventuale ulteriore identificativo, del destinatario della comunicazione;
  • indirizzo IP e nome a dominio pienamente qualificato del mail exchanger host (nel caso della tecnologia SMTP), ovvero di qualsiasi tipologia di host (relativamente ad una diversa tecnologia utilizzata), che ha provveduto alla consegna del messaggio;
  • indirizzo IP utilizzato per la ricezione ovvero la consultazione dei messaggi di posta elettronica da parte del destinatario indipendentemente dalla tecnologia o dal protocollo utilizzato;
  • data e ora (GMT) della connessione e della disconnessione dell'utente del servizio di posta elettronica su internet ed indirizzo IP utilizzato, indipendentemente dalla tecnologia e dal protocollo impiegato;
  • il servizio internet utilizzato.
Tali dati sono trattati e conservati da Provincia di Treviso per fornire il servizio con misure di sicurezza che li rendono accessibili solo ad incaricati appositamente autorizzati per iscritto, i quali vi accedono solo a seguito di richiesta dell'autorità giudiziaria. Per obbligo di legge, i dati sono conservati da Provincia di Treviso per finalità di accertamento e repressione dei reati.


Cookie

Definizioni, caratteristiche e applicazione della normativa.

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano e registrano sul suo computer o dispositivo mobile, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita. Proprio grazie ai cookie un sito ricorda le azioni e preferenze dell'utente (come, ad esempio, i dati di login, la lingua prescelta, le dimensioni dei caratteri, altre impostazioni di visualizzazione, ecc.) in modo che non debbano essere indicate nuovamente quando l'utente torni a visitare detto sito o navighi da una pagina all'altra di esso. I cookie, quindi, sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni riguardanti le attività degli utenti che accedono ad un sito e possono contenere anche un codice identificativo unico che consente di tenere traccia della navigazione dell'utente all'interno del sito stesso per finalità statistiche. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo computer o dispositivo mobile anche cookie di siti o di web server diversi da quello che sta visitando (c.d. cookie di "terze parti"). Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookie, che in certi casi sono quindi tecnicamente necessari per lo stesso funzionamento del sito.
Esistono vari tipi di cookie, a seconda delle loro caratteristiche e funzioni, e questi possono rimanere nel computer o dispositivo mobile dell'utente per periodi di tempo diversi: c.d. cookie di sessione, che viene automaticamente cancellato alla chiusura del browser; c.d. cookie persistenti, che permangono sull'apparecchiatura dell'utente fino ad una scadenza prestabilita.
In base alla normativa vigente in Italia, per l'utilizzo dei cookie non sempre è richiesto un espresso consenso dell'utente. In particolare, non richiedono tale consenso i "cookie tecnici", cioè quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria per erogare un servizio esplicitamente richiesto dall'utente. Si tratta, in altre parole, di cookie indispensabili per il funzionamento del sito o necessari per eseguire attività richieste dall'utente.
Tra i cookie tecnici, che non richiedono un consenso espresso per il loro utilizzo, il Garante per la protezione dei dati personali italiano (cfr. Provvedimento Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie dell'8 maggio 2014, di seguito solo "Provvedimento") ricomprende anche:
  • i "cookie analytics" laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso,
  • i cookie di navigazione o di sessione (per autenticarsi),
  • i cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
Il Sito utilizza i seguenti cookie che possono essere de-selezionati, salvo che per i cookie di terze parti per i quali lei deve fare riferimento direttamente alle relative modalità di selezione e de-selezione dei rispettivi cookie, indicate a mezzo di link:
  • Cookie tecnici-di navigazione o sessione e strettamente necessari per il funzionamento del Sito o per consentire all'utente di usufruire dei contenuti e dei servizi da questi richiesti.
  • Cookie analytics, che consentono di comprendere come il Sito viene utilizzato dagli utenti. Con questi cookie non vengono raccolte informazioni sull'identità dell'utente, né alcun dato personale. Le informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima.
  • Cookie di funzionalità, cioè utilizzati per attivare specifiche funzionalità del Sito e una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua) al fine di migliorare il servizio reso.
ATTENZIONE: disabilitando i cookie tecnici e/o di funzionalità il Sito potrebbe risultare non consultabile o alcuni servizi o determinate funzioni del Sito potrebbero risultare non disponibili o non funzionare correttamente e lei potrebbe essere costretto a modificare o a inserire manualmente alcune informazioni o preferenze ogni volta che visiterà il Sito.


3. Finalità del trattamento


Il trattamento che intendiamo effettuare, sia per obbligo normativi sia dietro suo specifico consenso ove necessario, ha le seguenti finalità:
  1. Consentire l'erogazione dei Servizi da lei richiesti;
  2. consentire la navigazione e la consultazione dei siti web dell’Amministrazione Provinciale;
  3. rispondere a richieste di assistenza o di informazioni, che riceveremo via e-mail, telefono. Con particolare riferimento alle risposte a richieste di assistenza che pervengano alla Provincia di Treviso tramite il telefono, la informiamo che le chiamate potranno essere registrate affinché la Provincia di Treviso possa dimostrare di avere correttamente evaso le richieste;
  4. assolvere obblighi di legge, contabili e fiscali;
  5. elaborare studi, ricerche, statistiche se previste dalla normativa;
  6. solo con riferimento a determinati servizi, i dati potranno essere trattati per finalità di comunicazione a terze parti, pubbliche, per loro finalità di informazione  per quanto previsto dalla normativa;
  7. per esclusive finalità di sicurezza e prevenzione di condotte fraudolente il Titolare pone in essere un sistema di controllo automatico che comporta il rilevamento e l'analisi di comportamenti degli utenti sul sito associata al trattamento di Dati Personali tra cui l’indirizzo IP. Le conseguenze di tale trattamento sono che qualora un soggetto tenti di porre in essere condotte fraudolente sul Sito dell’Amministrazione Provinciale.
 

4. Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del trattamento

La base legale del trattamento di Dati Personali per le finalità di cui alla sezione 2 (a-b-c) è l'art. 6(1)(b - d) del Regolamento in quanto i trattamenti sono necessari all'erogazione dei servizi competenti alla P.A.. Il conferimento dei Dati Personali per queste finalità è necessario e l'eventuale mancato conferimento comporterebbe l'impossibilità di attivare i Servizi richiesti.
La finalità di cui alla sezione 2(d) rappresenta un trattamento legittimo di Dati Personali ai sensi dell'art. 6(1)(c) del Regolamento. Una volta conferiti i Dati Personali, il trattamento può essere invero necessario per adempiere ad obblighi di legge a cui la Provincia di Treviso è soggetta.


5. Destinatari dei dati personali

I Dati Personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui alla sezione 2 più sopra, con:
  1. soggetti che agiscono sulla base di norme Legislative che interessino anche la Provincia di Treviso;
  2. soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità (ad esempio, nel corso di indagini di natura penale la Provincia di Treviso può ricevere richieste da parte dell'autorità giudiziaria di fornire log di traffico telematico);
  3. persone autorizzate da Provincia di Treviso al trattamento di Dati Personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all'erogazione dei Servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza, quali i dipendenti di Provincia di Treviso.
 

6. Trasferimenti dei dati personali

Non e’ previsto che i Dati Personali condivisi con Destinatari che si potrebbero trovare al di fuori dello Spazio Economico Europeo.
 

7. Conservazione dei dati

I Dati Personali trattati per le finalità di cui alla sezione 2 saranno conservati per il tempo previsto per la conservazione dei dati nelle Pubbliche Amministrazioni.
Maggiori informazioni in merito al periodo di conservazione dei dati e ai criteri utilizzati per determinare tale periodo possono essere richieste scrivendo al Titolare o al DPO.


8. Diritti degli interessati

Lei ha il diritto di chiedere alla Provincia di Treviso, in qualunque momento, l'accesso ai suoi Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento nei casi previsti dall'articolo 20 del Regolamento, ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall'art. 18 del Regolamento, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano (portabilità), nei casi previsti dall'art. 20 del Regolamento.
Le richieste vanno rivolte per iscritto via Mail al RDP Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
L’indirizzo sopra riportato e’ quello cui inviare le richieste per esercitare il diritto alla portabilità ed ottenere maggiori informazioni sul contenuto,
In ogni caso lei ha sempre diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell'art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.


9. Modifiche

La presente privacy policy è in vigore dal 25 maggio 2018. La Provincia di Treviso si riserva di modificarne o semplicemente aggiornarne il contenuto, in parte o completamente, anche a causa di variazioni della normativa applicabile. Qualora le modifiche alla presente Policy riguardino cambiamenti sostanziali nei trattamenti oppure possano avere comunque un impatto rilevante sugli interessati, la Provincia di Treviso avrò cura di notificarle opportunamente agli interessati.
 

Stampa   Email